Monthly Archives: agosto 2013

Sardegna 2013

Giovedì sarò in uno dei miei posti preferiti da sempre, la Sardegna. Ma non solo Sardegna, la mitica isola di Carloforte o S.Pietro. Ricordo il primo viaggio in vespa 125, con partenza da Parma x Civitavecchia, nel 1980. Traghetto x Cagliari, sosta x salutare amiche e vespa rubata. Resto in pullman o piedoni. Primo campo di sorveglianza della colonia di Falco della regina, un mese (forse due non ricordo) tra Cala Fico e Cala Vinagra, quasi allo stato brado…

Nel tempo altre visite, compreso un video sulla specie. Adesso volo aereo da Parma, più comodo, sapete l’età! Noleggio auto eccetera. Vi terrò informati con le foto. Intanto una foto che mostra le mitiche scogliere con i loro abitanti. Luci a volte strabilianti, o almeno si spera. Una foto del 1995. Non odiatemi.falco-della-regina-2

Share Button
Posted in Uncategorized

Varanger 2013

Una fotografia delle condizioni climatiche trovate nel viaggio del marzo scorso al Varanger fjord in Norvegia, per ritrarre (foto e filmati) le anitre nordiche e i corteggiamenti in particolare di Re degli Edredoni e Edredone di steller.Varanger-2013

Share Button
Posted in Uncategorized

Una nuova vita?

Ho finalmente trovato la casetta nuova, così posso traslocare da torrile e rinascere dopo tutti i patemi degli ultimi anni.

La nuova casa è in un posto strategico per la presenza di avifauna e l’ettaro di terra che ha attorno basilare per il benessere della mia mente. Ti rifaccio una minioasi!

Voglio i cavalieri d’italia nel giardino la prossima primavera. Comunque vi terrò informati.

Ecco una foto della casa prima del mio arrivo:!

vista dalla strada col giardinetto.

vista dalla strada col giardinetto.

Share Button
Posted in Uncategorized

Le spatole

Tra le sorprese più gradite nella garzaia di Torrile è la nidificazione regolare delle Spatole. Grazie alla presenza della garzaia, una delle più importanti della regione, creata artificialmente dal mio progetto originale.

Anche quest’anno tre coppie si sono riprodotte con successo, involando il nido 1 un giovane, il nido due tre giovani e il nido tre, siamo in attesa, i pulli sono quasi pronti.

Nel 2012 due le coppie che hanno nidificato, portando all’involo rispettivamente 1 e 3 giovani nel mese di luglio.

Anche nel 2011 una coppia aveva nidificato a Torrile,  allevando due giovani.

Nel corso della stagione riproduttiva 2010 un gruppo di adulti composto da 4 individui è stato ripetutamente osservato posarsi, nel mese di maggio, sugli alberi del bosco dove è presente la garzaia. Il 28 maggio una coppia adulta è stata osservata effettuare le tipiche cerimonie di corteggiamento e pochi giorni dopo rassettare un nido già utilizzato di A Cenerino. Nel mese di luglio la coppia imbeccava regolarmente 3 giovani non ancora volanti e il 22 luglio si sono involati tre giovani. Nei giorni seguenti sono stati osservati nell’oasi e sono scomparsi nel mese di agosto.

La presunta femmina inanellata 11 anni fa a Comacchio, con i tre giovani involati.

La presunta femmina inanellata 11 anni fa a Comacchio, con i tre giovani involati.

Nella primavera 2002 due coppie composte da maschi adulti e femmine immature (non presentavano la colorazione giallo crema e le penne allungate) hanno costruito due nidi in ciuffi di Juncus acutus e deponendo 4 uova e 3 uova, risultate sterili.

Torrile risulta il sito riproduttivo più occidentale dell’Emilia-Romagna.

Share Button
Posted in Uncategorized