Il restyling del mio sito web

Grazie all’aiuto dell’amico Stefano ho rinnovato il mio sito web, con un nuovo stile, forse più pulito e bello dell’altro, almeno meno povero.

Lo sto, con fatica, arricchendo con nuove pagine…sto scansionando le mie diapositive per avere il materiale da scegliere e quindi da inserire nella sezione viaggi che sarà molto corposa. Racconti di viaggio e notizie utili vi vogliono trasmettere le sensazioni che mi hanno procurato i posti meravigliosi che ho avuto la fortuna di vivere, sempre alla ricerca della bellezza e delle varie specie animali che vi vivono. Piano piano sarà ripercorrere la mia parte viaggiatrice…ho infatti avuto la fortuna di calcare i posti più belli del mondo, di osservare, studiare, fotografare e filmare moltissime specie animali e non solo. Rileggendo i miei taccuini di campagna cercherò di farvi vivere i momenti più esaltanti, “dalla notte trascorsa in un capanno fatto in un villaggio Maya a poca distanza da una coppia di Puma, aspettando la luce giusta per poterli fotografare; al mio primo incontro con un rinoceronte e un leone; agli spruzzi che mi bagnarono e quindi foto perse, nel primo incontro con le Orche nella baia di Vancouver , eccetera eccetera!”  Certamente le fotografie magari non saranno tutte all’altezza dei più rinomati fotoreporter o se paragonate alle possibilità fotografiche attuali; si fotografava con diapositive che avevano 25,50,64,magari tirate a 125, le pellicole a 200 o 400 Iso erano inenarrabili per la grana…infatti mi fa sorridere avere adesso la possibilità di utilizzare 12000 iso e non avere rumore. Qualcuno mi ha chiesto, ma come si faceva a fotografare allora!! Ricordo le ore interminabili passate nei capanni costruiti da noi senza vedere nulla o per fare 10 scatti decenti in una giornata. Adesso esistono posti dove si fotografa con un 200, basta pagare e la pappa è servita in tavola con tutti i crismi, altri tempi.

_Napali-coast-Kawaii-agosto-99

Una vista spettacolare sulla Napali Coast, a Kauai, nell’arcipelago delle Hawaii. Uno dei posti più belli che ho visto. Agosto 1999.

Questa fotografia è un esempio di quello che vedrete in seguito. Nelle sezioni dopo il 2000 inserirò anche video e fotogrammi, visto che da quando mi hanno rubato l’attrezzatura e fino al 2011 ho filmato solamente.

Bene non vi voglio tediare oltre.

Un saluto e grazie del supporto se mi seguirete.

Share Button
This entry was posted in Uncategorized.

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*